venerdì 24 febbraio | 23:39
pubblicato il 21/gen/2014 15:32

Fmi: crescono rischi di deflazione nell'Eurozona

(ASCA) - Roma, 21 gen 2014 - Nelle economie avanzate tra i nuovi rischi che gravano sull'attivita' economica c'e' quello legato ad una inflazione molto bassa, ''specialmente nell'Eurozona'', scrive il Fondo monetario internazionale nell'aggiornamento delle previsioni economiche dell World Economic Outlook.

Una inflazione destinata a rimanere molto bassa per diverso tempo alimenta a sua volta aspettative al ribasso sull'inflazione stessa, spiega il Fondo. Nei fatti, gli operatori economici di fronte a prezzi piu' bassi di quelli attesi, potrebbero dunque rimandare le decisioni di spesa, consumi e investimenti, convinti di poter spuntare prezzi ancora piu' bassi in futuro, questo potrebbe determinare uno shock sull'attivita' economica.

Il Fondo ricorda come il rischio di una inflazione piu' bassa di quella attesa, aumenti, in termini reali, il peso del debito e quindi dei tassi reali di interessi. ''Cio' aumenta la probabilita' di una deflazione nel caso di shock negativi nell'attivita' economica''.

red/men/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech