giovedì 19 gennaio | 01:44
pubblicato il 06/mar/2013 15:22

Fiumicino: Assaereo ricorre al Tar verso contratto programma Enac-Adr

(ASCA) - Roma, 6 mar - Assaereo, l'Associazione di Confindustria dei vettori e degli operatori del trasporto aereo, rende noto di aver provveduto al deposito del ricorso al Tar del Lazio contro, si legge in una nota, '' l'inaccettabile aumento delle tariffe aeroportuali previsto per lo scalo di Fiumicino dal Contratto di Programma Enac-Adr''.

''Con la scusa di consentire alla societa' Adr di disporre delle risorse necessarie all'ammodernamento dello scalo di Fiumicino - prosegue Assaereo -, il contratto di programma Enac-Adr, attraverso fantasiosi artifizi regolatori tutti a favore del Gestore aeroportuale, determina un notevole aumento dei costi per le compagnie aeree e per i passeggeri che assicureranno ricavi totali per Adr ben superiori alle effettive esigenze di investimento''. ''A partire dal prossimo 9 marzo, infatti - continua Assaereo -, i costi per le compagnie aeree e per i passeggeri aumenteranno nell'immediato di oltre il 50%, mentre l'entrata in esercizio di gran parte delle nuove opere e' prevista dal 2016 in poi.

Tale circostanza dimostra che gli aumenti tariffari, a norma di legge applicabili solo dopo l'entrata in funzione delle nuove opere, sono finalizzati a rafforzare la rendita di posizione del gestore aeroportuale, monopolista naturale, a scapito degli operatori di mercato, i vettori aerei, e dei passeggeri''.

''Le compagnie aeree sono i principali soggetti interessati all'efficienza degli aeroporti ma non sono disponibili, tanto piu' nell'attuale difficile contesto, a sostenere extra-oneri imposti senza alcun preventivo reale confronto ed in difformita' alle norme europee - conclude la nota -.

Assaereo quindi confida nel positivo accoglimento del ricorso presentato al TAR del Lazio e che pertanto possa essere ricondotto all'interno delle regole sancite dalla Comunita' europea il sistema tariffario imposto ai passeggeri ed ai vettori operanti a Fiumicino''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina