martedì 21 febbraio | 11:17
pubblicato il 15/set/2014 16:32

Fitch: in Sud Europa difficilmente fondi Tlrto rilanceranno credito

(ASCA) - Roma, 15 set 2014 - I prestiti a lungo termine della Bce finalizzati al credito all'economia reale (Tltro) difficilmente rappresentaranno ''il calcio d'avvio per un ripresa dell'offerta di credito nel Sud Europa'', lo scrive l'agenzia di rating Fitch.

Si annuncia un percorso a ostacoli perche' nonostante condizioni espansive di politica monetaria, la domanda di credito resta debole a causa ''della bassa crescita, dell'elevato debito corporate e la relativa scaesa competitivita' delle stesse imprese'' spiega il rapporto.

Per Fitch la banche spagnole, italiane, portoghesi e greche avranno un vantaggio nella provvista di fondi al tasso refi (0,05%) piu' 10 punti base con scadenza 2018.

''Comunque, i fondi Tltro potrebbero esere usati per rimborsare i fondi Ltro in scadenza tra gennaio e febbraio e rifinanziare la raccolta all'ingrosso''.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia