domenica 04 dicembre | 07:17
pubblicato il 09/mag/2014 18:08

Fitch avanza dubbi su piano Fiat Chrysler: è ambizioso

Per l'agenzia di rating ci sono rischi sull'esecuzione

Fitch avanza dubbi su piano Fiat Chrysler: è ambizioso

New York (askanews) - Il piano industriale presentato da Fiat Chrysler Automobiles in Michigan "contribuirà ad affrontare le sfide chiave a cui il gruppo va incontro", ma "i rischi legati all'esecuzione sono alti e gli obiettivi finanziari sono ambiziosi". Ad avanzare dubbi è l'agenzia di rating Fitch, per la quale la volontà di riposizionare i brand chiave e aumentare la quota di mercato grazie a una decisa offensiva sui prodotti, in particolare Jeep e Alfa Romeo, "potrà contribuire a bilanciare le debolezze del mercato dell'auto europeo" e potrà "aumentare la produzione".Per l'agenzia di rating, "questo non è il primo tentativo di svecchiare Alfa Romeo e i risultati sono stati scarsi, con vari tentativi falliti". Dati i problemi che Fca dovrà affrontare, come la domanda debole, un contesto macroeconomico debole su alcuni mercati e la solida gamma di prodotti di alcune concorrenti, "crediamo che gli obiettivi sulla quota di mercato al 2018 siano ambiziosi".

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari