mercoledì 07 dicembre | 14:24
pubblicato il 22/set/2014 20:29

Fit-Cisl: basta esuberi tra gli autisti Arcese Trasporti

Continua lo stato di agitazione (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - "Arcese Trasporti non pare intenzionata a puntare sul proprio rilancio, ma vuole tagliare ancora il costo del lavoro e in particolare gli autisti. Siamo molto preoccupati". Con queste parole Maurizio Diamante, coordinatore nazionale della Fit-Cisl per l'autotrasporto, commenta l'incontro tra i sindacati e l'azienda, tenutosi presso la sede di Anita.

"Non possiamo accettare 120 esuberi tra gli autisti su un totale di 180 circa - prosegue Diamante - Arcese vuole chiudere infatti i piazzali di Rovereto, Rivalta e Corbetta e dismettere i mezzi presenti su tali piazzali. La situazione e' ulteriormente aggravata dall'impossibilita' di ricorrere agli ammortizzatori sociali, che sono esauriti. Le rassicurazioni forniteci finora dall'azienda sono molto vaghe, per cui confermiamo lo stato di agitazione di tutto il personale. A questo proposito e' convocata un'assemblea unitaria in ogni piazzale contemporaneamente lunedi' 29 settembre dalle 8 alle 11. Non accettiamo che si faccia pagare chi ha sempre dato alla stragrande".

Vis

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni