domenica 19 febbraio | 17:49
pubblicato il 09/mag/2013 12:00

Fisco: Zanonato, indispensabile ridurre pressione su imprese

(ASCA) - Roma, 9 mag - ''Ridurre la pressione fiscale alle imprese diventa indispensabile''. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, nel suo intervento all'assemblea annuale di Rete Imprese Italia. Illustrando le priorita' del governo per riprendere il treno della crescita, Zanonato ha spiegato che ''bisogna assicurare le condizioni per la stabilita' dei conti pubblici e avviare un circuito virtuoso''. Pur ammettendo che ''siamo nella piu' grave crisi recessiva del dopoguerra che ha riportato il pil ai livelli del 2000 con una contrazione di 8 punti percentuali rispetto al massimo pre crisi'', il ministro ha sottolineato che ''serve la condivisione di responsabilita' di tutte le forze del Paese''. In tal senso Zanonato ha ribadito che ''dobbiamo lavorare tutti insieme per la crescita ma e' difficile pensare al rilancio dell'economia senza politiche centrate su stimoli ai consumi e a investimenti''. Secondo il ministro dello Sviluppo economico prioritario diventa quindi ''agire sulla leva fiscale e avere la certezza del diritto del regime fiscale''.

Riferendosi alla proposta di Rete Imprese Italia di disinnescare la miccia dell'aumento dell'Iva, dell'introduzione della Tares e del pagamento dell'Imu, il ministro ha confermato che la volonta' del governo ''viaggia in questa direzione''. glr/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia