lunedì 20 febbraio | 01:12
pubblicato il 10/mar/2014 10:04

Fisco: Zanetti, meglio l'Irpef per consentire a famiglie di spendere

Fisco: Zanetti, meglio l'Irpef per consentire a famiglie di spendere

(ASCA) - Venezia, 10 mar 2014 - ''Io personalmente sono tra quelli che partirebbe dall'Irpef, pur avendo molto a cuore il problema delle aziende, perche' nel contesto attuale in cui il problema e' la domanda interna, riuscire ad aumentare i consumi lasciando quei 50/100 euro in piu' al mese alle famiglie a reddito basso, che ovviamente spendono tutto, puo' avere forse un significato maggiore per le aziende rispetto alla riduzione dell'Irap''. Lo afferma Enrico Zanetti, sottosegretario all'Economia, parlando del taglio del cuneo fiscale che il Governo si appresta a fare. ''Detto questo sono assolutamente d'accordo che e' opportuno fare una scelta da una parte o dall'altra, Irpef o Irap, mentre riterrei sbagliato dividere. Voglio sottolineare, inoltre, che dal punto di vista politico e' rilevante che dopo un 2013 delirante, perso dietro all'Imu, oggi abbiamo un esecutivo ed una maggioranza coesi nell'individuare l'unico perimetro entro cui intervenire: lavoro e impresa. Che sia prima lavoro o prima impresa, solo su quello concentreremo tutto'', sottolinea Zanetti.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia