martedì 21 febbraio | 09:33
pubblicato il 05/ott/2012 18:55

Fisco/ Tesoro: Controlli non sbagliano, positivi al 95%

"Efficacia dei criteri di selezione"

Fisco/ Tesoro: Controlli non sbagliano, positivi al 95%

Roma, 5 ott. (askanews) - I controlli fiscali svolti dall'Agenzia delle entrate riscontrano una "elevata positività", in media pari al 95%, e confermano "l'efficacia dei criteri di selezione" adottati, in particolare per ciò che riguarda le imprese di maggiori dimensioni per le quali si riscontra la migliore redditività degli accertamenti eseguiti (5,5 miliardi di maggiore imposta accertata per meno di 3mila accertamenti). Lo segnala il ministero dell'Economia in una relazione al Parlamento sui risultati derivanti dalla lotta all'evasione fiscale (al 31 dicembre 2011). I controlli più precisi risultano gli 'Accertamenti di atti e dichiarazioni soggetti a registrazione' , positivi al 100%. Quelli meno preciso sono gli 'Accertamenti parziali automatizzati', che tuttavia sono positivi al 91%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia