sabato 21 gennaio | 19:26
pubblicato il 07/dic/2015 15:48

Fisco, Tesoro: aumentate del 3,5% le entrate in 10 mesi

In crescita Irpef (+6,9%), Iva (+3,9%) e Ires (+1,1%)

Fisco, Tesoro: aumentate del 3,5% le entrate in 10 mesi

Roma, 7 dic. (askanews) - Nel periodo gennaio-ottobre le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 331.674 milioni di euro, con un aumento del 3,5% (+11.129 milioni) rispetto allo stesso periodo del 2014. Lo comunica il Tesoro. Ai fini di un confronto omogeneo, neutralizzando entrate straordinarie del 2014 e tenendo conto degli elementi che hanno determinato l'andamento delle ritenute di lavoro dipendente, le entrate tributarie erariali presentano una crescita tendenziale del +2,2% (+7.096 milioni di euro).

Le entrate Irpef crescono del 6,9% (+8.910 milioni di euro), per effetto principalmente dall'andamento positivo delle ritenute di lavoro dipendente (+ 9.896 milioni di euro). Prosegue la crescita delle entrate dell'Iva che aumentano di 3.373 milioni di euro (+3,9%). In salita anche l'Ires (+ 195 milioni di euro, pari a +1,1%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4