lunedì 20 febbraio | 16:57
pubblicato il 05/ott/2012 12:36

Fisco/ Squinzi:Stop nuove tasse,italiani al limite sopportazione

Il Paese non può più permetterselo

Fisco/ Squinzi:Stop nuove tasse,italiani al limite sopportazione

Roma, 5 ott. (askanews) - Basta a nuove tasse, gli italiani sono arrivati al limite. A lanciare l'appello è il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo all'assemblea di Federprogetti. "Abbiamo detto basta a nuove tassi, il Paese non può più permetterselo, gli italiani ormai sono arrivati al limite della sopportazione, la soluzione è rivedere nel complesso i meccanismo della spesa pubblica. Il governo lo sta facendo con la spending review, anche se ci hanno detto che ora è finalizzato ad evitare l'aumento dell'aliquota Iva di due punti, ma questo è solo il primo passo e dobbiamo mantenere alta l'attenzione", ha detto Squinzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia