giovedì 08 dicembre | 21:56
pubblicato il 16/mag/2013 12:00

Fisco/ Squinzi: Positivo che si ragioni su Imu a imprese

Adesso bisogna vedere bene in dettaglio

Fisco/ Squinzi: Positivo che si ragioni su Imu a imprese

Rho-Pero (Milano), 16 mag. (askanews) - Laconico il commento del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, alla notizia che il Consiglio dei ministri deciderà domani la sospensione della prima rata dell'Imu soltanto per le prime case e non per i capannoni e gli immobili strumentali delle imprese. Le aziende dovranno quindi aspettare fino alla riforma complessiva dell'imposta. "Adesso bisogna vedere bene in dettaglio. Ritengo sia positivo che ci stiano ragionando sopra e con attenzione per il settore manifatturiero", ha dichiarato il presidente degli industriali italiani a margine di un convegno dell'Angaisa alla Fiera di Milano Rho-Pero. "Questa - ha aggiunto - è l'unica cosa che si può dire adesso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni