lunedì 20 febbraio | 05:04
pubblicato il 07/mag/2013 10:41

Fisco: Squinzi, piu' importante detassare lavoro che casa

Fisco: Squinzi, piu' importante detassare lavoro che casa

(ASCA) - Milano, 7 mag - Per Confindustria, e' piu' importante un intervento fiscale sul costo del lavoro piuttosto che una riduzione dell'Imu: ''Assolutamente si''', ha risposto il presidente degli industriali, Giorgio Squinzi, che a margine di un convegno dedicato alla figura di Giulio Natta, ha aggiunto: ''La priorita' di Confindustria e' di ridurre del 9% la tassazione sul lavoro''. Una misura che puo' essere realizzata ''attraverso la neutralizzazione del costo del lavoro sul calcolo dell'imponibile Irap. E' un provvedimento che deve essere adottato e che avrebbe come risultato quello di ridurre del 9% il costo del lavoro''.

Questo non significa che Confindustria non auspichi una detassazione sulla casa intervenendo sull'Imu: ''Si tratta di vedere bene cifre e numeri'', ha detto Squinzi che pero' ha ribadito: ''Secondo me la priorita' e' il lavoro per ritrovare la crescita''.

fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia