lunedì 16 gennaio | 16:05
pubblicato il 25/lug/2013 16:49

Fisco: Saccomanni, riduzione spesa condizione per taglio tasse

(ASCA) - Roma, 25 lug - ''Per sostenere la ripresa dell'economia italiana e dare una prospettiva di sostenibilita' al Paese a un riordino della struttura dell'imposizione dovremo affiancare un'estesa opera di razionalizzazione della spesa''. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, in audizione alla Commissione Finanze del Senato, secondo cui ''vi sono ampi margini per razionalizzare la spesa, per ottenere risparmi in molti comparti e per semplificare gli apparati pubblici, senza dover rinunciare a fornire servizi di elevata qualita'''. La riduzione della spesa pubblica, ha sottolineato il ministro, ''rappresenta una condizione necessaria per una riduzione permanente e significativa della pressione fiscale che grava sull'economia regolare, creando disincentivi all'offerta di lavoro e all'attivita' di impresa''.

fch/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow