lunedì 23 gennaio | 16:38
pubblicato il 25/lug/2013 16:02

Fisco: Saccomanni, ridurre pressione complessiva e' priorita'

Fisco: Saccomanni, ridurre pressione complessiva e' priorita'

(ASCA) - Roma, 25 lug - ''E' prioritario ridurre la pressione fiscale complessiva. Un'eccessiva tassazione crea infatti rilevanti distorsioni nell'allocazione delle risorse e determina disincentivi all'offerta dei fattori produttivi, penalizzando la competitivita' e la crescita dell'economia italiana''.

Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, in audizione alla Commissione Finanze delSenato, spiegando che ''il carico fiscale va inoltre redistribuito: i proventi della lotta all'evasione e all'elusione fiscale e quelli derivanti da una minore erosione delle basi imponibili vanno utilizzati per ridurre le aliquote legali''. Secondo il ministro, cio' ''consentira' di potenziare gli incentivi al lavoro e al fare impresa e puo' indurre i contribuenti a un atteggiamento etico corretto nei confronti del pagamento delle imposte''.

fch/lus/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4