domenica 04 dicembre | 15:35
pubblicato il 25/nov/2013 19:35

Fisco: Saccomanni, contrasto all'evasione obiettivo prioritario

(ASCA) - Roma, 25 nov - ''Il contrasto all'evasione fiscale e' divenuto un obiettivo prioritario; unitamente alla lotta al contrabbando e alle organizzazioni criminali ha rappresentato un prezioso strumento di consolidamento delle finanze pubbliche e un contributo determinante per lo sviluppo del Paese''. Lo ha sottolineato il ministro dell'Economia e delle Finanze Fabrizio Saccomanni in occasione della presentazione del calendario 2014 della Guardia di Finanza. ''Oggi come ieri e' necessario che questa azione di tutela della sicurezza economica e finanziaria, cui la Guardia di Finanza contribuisce in termini rilevanti, sia strumentale alla ricostruzione di un rapporto di fiducia tra lo Stato e i cittadini, incardinato sulla consapevolezza del valore morale e sociale dell'obbligo tributario. Solo attraverso il sacrificio di ognuno, equamente distribuito in linea con il dettato costituzionale, sara' infatti possibile ripercorrere quella strada di crescita economica indispensabile per garantire il benessere comune e per riaffermare il ruolo centrale che il nostro Paese merita di interpretare sugli scenari internazionali'', ha concluso il ministro. men/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari