venerdì 02 dicembre | 21:11
pubblicato il 10/gen/2014 17:03

Fisco: Saccomanni, accordo Facta migliora compliance internazionale

(ASCA) - Roma, 10 gen 2014 - La firma dell'accordo tra Italia e Stati Uniti per l'attuazione del Facta (Foreign Account Tax Compliance Act) ''completa l'intenso negoziato svoltosi nell'ultimo anno e mezzo'' e rappresenta ''un risultato molto importante per entrambi i nostri Paesi''. Lo afferma il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, durante la firma dell'intesa Italia-Usa, che consentira' di ''migliorare la compliance fiscale internazionale attraverso lo scambio automatico di informazioni di natura finanziaria tra autorita' fiscali italiane e statunitensi. Oggetto dello scambio di informazioni saranno i proventi finanziari pagati sui conti detenuti rispettivamente negli Usa da soggetti residenti in Italia e da residenti e cittadini americani presso istituzioni finanziarie italiane, nonche' i saldi dei conti stessi''.

Il ministro spiega che l'accordo firmato oggi ''permettera' di minimizzare gli oneri di adempimento per gli intermediari finanziari italiani, che dovranno interfacciarsi soltanto con l'amministrazione finanziaria italiana e non con il fisco americano''.

drc/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari