domenica 04 dicembre | 03:29
pubblicato il 09/mag/2013 12:00

Fisco/ Rete Imprese: Disinnescare miccia estiva Iva, Tares e Imu

Giù pressione fiscale ormai arrivata a livelli record

Fisco/ Rete Imprese: Disinnescare miccia estiva Iva, Tares e Imu

Roma, 9 mag. (askanews) - Disinnescare la triplice miccia 'estiva' composta dall'ulteriore aumento dell'Iva, dal debutto della Tares e dal pagamento dell'Imu. E' questa una delle priorità da affrontare secondo il presidente di Rete Imprese Italia, Carlo Sangalli, che, in occasione dell'assemblea annuale, ha chiesto anche di ridurre una pressione fiscale arrivata ormai a livelli record. "Si metta mano ad un processo realistico, ma determinato di riduzione dei livelli record di pressione fiscale, bonificando la spesa pubblica senza timidezza alcuna, con l'avanzamento del processo di controllo, riqualificazione e riduzione; contrastando evasione ed elusione fiscale; e muovendo dalla riduzione del cuneo fiscale e contributivo sul costo del lavoro", ha suggerito Sangalli. E, intanto, "si disinneschi la miccia del micidiale 'combinato (mal)disposto' fiscale dell'estate ormai alle porte: la miccia, cioè, dell'ulteriore aumento dell'Iva, del debutto della Tares e del pagamento dell'Imu", ha aggiunto. In particolare, secondo Sangalli, l'Imu "va esclusa dagli immobili strumentali all'attività di impresa, estendendo subito anche a questi immobili la sospensione del versamento della rata di giugno ipotizzata per le abitazioni civili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari