martedì 17 gennaio | 12:15
pubblicato il 01/ago/2013 12:00

Fisco/ Per la casa si va verso service tax a carico proprietari

Ancora molti punti oscuri, provvedimento entro settembre

Fisco/ Per la casa si va verso service tax a carico proprietari

Roma, 1 ago. (askanews) - Per il riordino della tassazione sulla casa, mettendo insieme la vecchia Imu, la Tares e gli altri gabelli che insistono sugli immobili, l'orientamento dell'esecutivo sarebbe verso la cosiddetta 'service tax', una sorta di tassa sui servizi, a carico dei proprietari. Quello che appare ormai quasi certo, invece, sono i tempi: entro la pausa estiva dovrebbe esserci l'accordo politico sul tema, per poi passare al provvedimento di legge non prima di settembre. L'impegno del governo Letta era quellodi emanare la riforma entro il 31 agosto. A quanto si apprende non è ancora chiaro se la nuova tassa che dovrebbe prendere il posto delle altre diverse imposte sulla casa sarà legata al beneficio, come più volte chiesto dalla Confedilizia, oppure su altri parametri, ad esempio i metri quadri come attualmente per Imu e Tares. Nel primo caso la nuova tassa sarebbe legata ai servizi offerti dai comuni, dalla nettezza urbana agli asili nido, alle scuole; nel secondo caso, invece, sarebbe legata a parametri fissi come la metratura delle abitazioni. Incerto anche il mantenimento della maggiorazione di 30 centesimi a metro quadro della tares, introdotta dal governo Monti per i servizi individuali. Così come il tributo ambientale delle province, che pesa per il 5% dell'importo della tassa sui rifiuti. Qualche indicazione in più potrebbe arrivare dalla prossima cabina di regia che dovrebbe tenersi nella prossima settimana e che consentirebbe di raggiungere l'accordo politico per poter poi arrivare, forse entro metà settembre, al provvedimento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate