sabato 21 gennaio | 20:55
pubblicato il 24/set/2014 12:05

Fisco, Orlandi: da 66mila segnalazioni Comuni accertati 226 mln

Quasi la meta' riguarda evasioni immobiliari (ASCA) - Roma, 24 set 2014 - Dal febbraio 2009 all'agosto 2014 sono state trasmesse all'Agenzia delle Entrate oltre 66.000 segnalazioni da oltre 900 Comuni: di queste segnalazioni quasi 12.000 sono state gia' trasfuse in atti di accertamento con oltre 226 milioni di maggior imposta accertata. Cio' significa che ogni segnalazione ha mediamente consentito di accertare piu' di 19.000 euro di maggiori imposte. Lo rende noto il direttore dell'Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, in audizione presso la commissione parlamentare sull'Anagrafe tributaria. Quasi la meta' delle segnalazioni comunali, aggiunge Orlandi, riguardano fenomeni evasivi legati al patrimonio immobiliare. Tra i Comuni piu' attivi su questo fronte, prosegue il direttore dell'Agenzia delle Entrate, spiccano quelli delle regioni del centro-nord (Emilia Romagna, Lombardia, Liguria, Piemonte, Toscana, Veneto, Marche e Umbria) mentre il processo "stenta a decollare" nelle regioni meridionali a eccezione della Calabria.

"Segnali confortanti" arrivano dalla Sicilia.

Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4