venerdì 09 dicembre | 15:05
pubblicato il 22/dic/2014 16:03

Fisco, Mef: ricorsi in calo del 17,48% nel terzo trimestre

In crescita dell'1,52% la definizione delle controversie

Fisco, Mef: ricorsi in calo del 17,48% nel terzo trimestre

Roma, 22 dic. (askanews) - Nel periodo luglio-settembre, i ricorsi pervenuti complessivamente nei due gradi di giudizio sono stati 33.986, in diminuzione del 17,48% (pari a -7.197 ricorsi) rispetto all'analogo periodo del 2013. Lo rende noto il ministero dell'Econmomia nel Rapporto trimestrale sul contenzioso tributario.

In particolare, sono pervenuti 23.381 ricorsi presso le Commissioni tributarie provinciali e 10.605 appelli presso le commissioni tributarie regionali. Rispetto all'analogo periodo del 2013, cala il flusso dei ricorsi presentati nel primo grado di giudizio (-28,44%), mentre risulta in crescita il flusso degli appelli presentati nel secondo grado di giudizio (+24,65%).

Nello stesso periodo sono state definite complessivamente 52.369 controversie, con una crescita tendenziale della produzione pari al 1,52% (+786 ricorsi) rispetto al 2013. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina