lunedì 20 febbraio | 02:40
pubblicato il 06/mag/2014 16:00

Fisco: Mdc, positivo Tar Lazio su obbligo POS professionisti

(ASCA) - Roma, 6 mag 2014 - ''Accogliamo positivamente il pronunciamento del Tar del Lazio come ulteriore sostegno alla lotta all'evasione fiscale, secondo la logica del pagare tutti per pagare meno. Rendere tracciabili i movimenti finanziari significa dare trasparenza a cittadini e imprese e combattere fenomeni come il lavoro nero e la corruzione fiscale che costituiscono la piaga economica del nostro Paese''. Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) commenta cosi' il rigetto da parte del Tar Lazio della richiesta di sospensiva avanzata dal Consiglio Nazionale degli Architetti riguardo l'obbligo per i professionisti di dotarsi di pos al fine di garantire al cliente il pagamento attraverso carte di debito per l'acquisto di prodotti o prestazione di servizi sopra i 30 euro.

com-ram/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia