giovedì 19 gennaio | 23:12
pubblicato il 15/nov/2012 11:43

Fisco, in Italia cambiamento culturale "ma ancora molti furbi"

A Milano convegno Odcec per una maggiore equità fiscale

Fisco, in Italia cambiamento culturale "ma ancora molti furbi"

Milano (askanews) - Gli italiani e il fisco: un rapporto a volte controverso, ma ancora supportato da una certa fiducia, che negli ultimi tempi è andata crescendo. Se ne è parlato alla Bocconi, in un convegno organizzato dall'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano. Tra gli ospiti il direttore dell'Agenzia delle entrate, Attilio Befera. "Noi notiamo - ci ha detto - un cambiamento di atteggiamento da parte dei contribuenti italiani, cittadini e imprese, meno tolleranza nei confronti dell'evasione, meno atteggiamento di rispetto per il furbo. E' quel cambiamento culturale di cui parlo da tre anni e che forse sta avvenendo".Sul tavolo del convegno, anche le possibili strade per migliorare il fisco, alcune delle quali vengono indicate da Antonio Ortolani dell'Ordine dei commercialisti milanesi. "Io credo - ci ha spiegato - che la prima cosa che si debba fare è quella di chiedere da una parte un corretto comportamento e quindi esecuzione dei propri doveri fiscali, ma nello stesso tempo non solo nelle forme ma nella sostanza, evitare tutte quelle misure che possono essere considerate, e lo sono, odiose".Ortolani e i commercialisti, poi, ricordano che c'è ancora molto da fare, perché non esistono solo i contribuenti virtuosi o da aiutare. "Ci sono anche - ha concluso - molti furbi che per principio non pagano nulla, non pagano multe, non pagano il Canone Rai, non pagano i bolli, e non si può pensare che facciamo finta di niente".

Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale