domenica 22 gennaio | 17:51
pubblicato il 03/apr/2013 12:00

Fisco/ Grilli: Sono possibili spazi per evitare aumento Iva

Ma serve strategia economica e volontà politica

Fisco/ Grilli: Sono possibili spazi per evitare aumento Iva

Roma, 3 apr. (askanews) - Per evitare l'aumento dell'Iva di un punto che scatterà dal luglio di quest'anno ci sono i margini ma occorre una "strategia economica di medio periodo e la volontà" politica" di farlo. Lo ha sottolineato il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, intervenuto a 'Porta a Porta'. Il ministro rispondendo a Bruno Vespa che gli chiedeva se sia possibile evitare l'aumento dell'Iva e della Tares, ha spiegato: "Lo spero vivamente, ma questo richiede una strategia economica di medio periodo perché bisogna trovare le risorse. Me lo auguro e penso sia possibile perché abbiamo una spesa pubblica che è oltre il 50 per cento del Pil. Con una strategia economica e la volontà politica si possono individuare questi spazi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4