mercoledì 22 febbraio | 09:21
pubblicato il 06/ago/2013 11:01

Fisco: Giovannini, su Iva-Imu no promesse. Non ci sono soldi per tutto

(ASCA) - Roma, 6 ago - ''Su Iva e Imu non si possono fare promesse di nessun tipo senza prima essere assolutamente sicuri di poterle onorare. Nel menu' delle misure del governo ci sono Iva, Imu, riduzione del cuneo fiscale, possibili incentivi per gli investimenti; e' un menu' estremamente ampio e bisogna trovare il giusto bilanciamento''. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, ospite a RadioAnch'io su Radio1 Rai, rispondendo a chi gli chiedeva se il governo e' in grado in questo momento di assicurare la cancellazione dell'Imu prima casa e dell'aumento dell'Iva.

''Certamente - ha aggiunto il ministro - non ci sono i soldi per fare tutto, i tecnici stanno lavorando, sta lavorando la cabina di regia con gli esponenti dei partiti.

Il momento in cui si fanno queste scelte e' la legge di stabilita': non e' vero che stiamo rinviando ma non possiamo continuare a invocare ogni giorno scelte urgenti o a chiedere promesse che poi si affiancano ogni giorno a nuove scelte altrettanto urgenti''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%