domenica 22 gennaio | 07:44
pubblicato il 13/mar/2013 19:09

Fisco: Gdf, evasi 650 mln da Sim e 290 mln da ''compro oro''

(ASCA) - Roma, 13 mar - Settecento societa' immobiliari che hanno evaso oltre 650 milioni di euro, 348 controlli sui ''compro oro'' con 290 milioni di euro sottratti al fisco e 44 evasori totali individuati, 122 controlli su ''ingegnerie fiscali'' internazionali, con 930 milioni di euro e 9 evasori totali scoperti, sono tra i risultati di un anno di attivita' del Comando Tutela Finanza Pubblica della Guardia di Finanza.

Ed ancora, 1.550 ladri di welfare, tra cui 115 truffatori che continuavano a percepire la pensione dei parenti defunti, 488 medici che svolgevano attivita' professionali non autorizzate e 11.713 incarichi irregolari e premi di risultato per obiettivi in realta' non conseguiti da dirigenti pubblici, sono stati scoperti dal Nucleo Speciale Entrate, dal Nucleo Speciale Spesa pubblica e Repressione Frodi Comunitarie e dal Nucleo Speciale Pubblica Amministrazione, che affiancano i comandi territoriali nelle aree operative di competenza. red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4