martedì 06 dicembre | 15:40
pubblicato il 12/lug/2012 17:11

Fisco, Fini: governo rifletta su detrazione Imu - VideoDoc

Sarebbe principio equità poterlo fare in tutto o in parte

Fisco, Fini: governo rifletta su detrazione Imu - VideoDoc

Roma, (askanews) - "L'Imu è stato uno dei grandi sacrifici che i contribuenti hanno dovuto sopportare. ipotizzabile e io credo lo sia, ragionare secondo un principio di equità per cui si possa detrarre dalla dichiarazione Irpef in tutto o in parte quanto pagato dall'Imu? A rilanciare l'idea è il presidente della Camera, Gianfranco Fini, intervenuto alla presentazione del libro "Lotta di tasse -Idee e provocazioni per una giustizia fiscale" di FrancescoDelzìo."Il governo ha riflettuto sui cosiddetti incapienti, quei cittadini che hanno un reddito al di sotto del quale c'è l'obbligo di dichiarare reddito, ma l'imposta sull'Imu l'hanno dovuto pagare? Quindi un riequilibrio all'insegna dell'equità fiscale di detrazione a scalare, spalmata nel tempo, di quel che il contribuente è costretto a pagare, credo che possa essere oggetto di riflessione".

Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni