domenica 11 dicembre | 09:06
pubblicato il 14/nov/2013 12:00

Fisco, dipendenti più ricchi degli imprenditori

Dati del Tesoro su dichiarazioni dei redditi presentate nel 2012

Fisco, dipendenti più ricchi degli imprenditori

Roma, 14 nov. (askanews) - I soggetti con reddito da lavoro dipendente prevalente (oltre 20,1 milioni) dichiarano un reddito medio di 20.680 euro mentre coloro che hanno un reddito di impresa prevalente (e sono circa 1,5 milioni) dichiarano mediamente 20.469 euro. E' quanto emerge dai dati diffusi dal Dipartimento delle Finanze del ministero dell'Economia che ha pubblicato una nuova analisi statistica delle dichiarazioni presentate nel 2012 (anno d'imposta 2011) per la prima volta sulla base del reddito prevalente dei contribuenti. L'analisi - spiega il Tesoro _ focalizza l'attenzione sul tipo di reddito prevalentemente posseduto dalle persone fisiche (41,3 milioni di contribuenti). Il reddito prevalente è quello di ammontare più elevato risultante dal confronto dei valori assoluti dei redditi soggetti a tassazione ordinaria Irpef o a tassazione sostitutiva in regime di cedolare secca (prevista per gli immobili locati).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina