venerdì 20 gennaio | 04:52
pubblicato il 03/lug/2013 15:50

Fisco: Di Capua (Entrate), 130 misure di semplificazione e privacy salva

(ASCA) - Roma, 3 lug - Dal confronto tra Agenzia delle Entrate e categorie le 108 misure di semplificazione fiscale, da adottare per via amministrativa, sono divenute 130, alcune delle quali gia' divenute realta', come la soppressione dell'obbligo degli studi di settore per le imprese in liquidazione coatta amministrativa o fallimento o ''di non normale svolgimento di attivita''' per quelle localizzate in aree colpite da terremoti (Abruzzo, Emilia). Lo ha spiegato il vice direttore dell'Agenzia delle Entrate, Marco di Capua, illustrando nel corso di una conferenza stampa svoltasi oggi a Roma, le semplificazioni per ''gruppi''. Il primo di questi attiene alla concentrazione su Unico 2014 di dichiarazioni e modelli, quali quelli relativi alla modulistica per transazioni internazionali. Il secondo, quello delle comunicazioni al fisco, tra le quali quelli attinenti il cosiddetto ''spesometro'', da condurre nella logica del ''chiedere al contribuente nel modo giusto e nei tempi giusti: operazioni, dati, e modalita'''; la comunicazione a carico degli intermediari finanziari degli acquisti effettuati con moneta elettronica solo per importi superiori a 3600 euro; le operazioni in contanti legate al turismo per importi da 1000 a 3600 euro; le operazioni relative a locazioni e noleggio di auto e aerei per importi superiori a 3600 euro, in assenza di fatturazione. Quanto ai beni assegnati ai soci, saranno esclusi da comunicazione quelli relativi ai dipendenti-soci. Andranno per via telematica le comunicazioni dei dati castali relativi ai contratti di locazione e la registrazione degli atti; cosi' le operazioni a livello comunitario (VIES). Saranno pagabili con F24 ''piu' agevole'' tributi che oggi vanno per F23.

Infine, Di Capua ha tenuto a rassicurare sulla tutela della privacy circa le operazioni di interscambio dati con banche, assicurazioni, banche dati interne a internazionali.

Il fisco ''grande fratello'', che ha suscitato le preoccupazioni di molti, operera', ha detto Di Capua, con dati criptati da computer a computer.

red/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale