venerdì 24 febbraio | 14:19
pubblicato il 15/giu/2016 20:22

Fisco, da domani 16 mln italiani non pagano Tasi prima casa

Padoan al Tg1: "Conti tegono conto di questi e altri tagli tasse

Fisco, da domani 16 mln italiani non pagano Tasi prima casa

Roma, 15 giu. (askanews) - Da domani 16 milioni non pagheranno più la Tasi sulla prima casa. Una misura il cui impatto, ha sottolineato il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan in un'intervista al Tg1, è stato già incluso nelle stime sui conti pubblici: "I conti pubblici - ha affermato il ministro - già tengono conto di una copertura strutturale di questi tagli di tasse e di altri. Infatti vorrei ricordare che da domani il sollievo fiscale per imprese e famiglie ammonta a 10 miliardi : 3 miliardi e mezzo per la Tasi, 5 miliardi e mezzo per l'Irap sul lavoro e quasi un miliardo per l'Imu".

C'è ancora spazio per tagliare l'Irpef sul ceto medio già dal 2017? "Alcuni tagli per il 2017 come l'Ires - ha risposto Padoan - già sono stati legislati con la legge per di stabilità precedente. Quanto agli spazi vedremo il momento in cui dovremo decidere complessivamente sulla legge di stabilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech