martedì 17 gennaio | 10:04
pubblicato il 22/set/2014 16:17

Fisco, Confedilizia: mettere ordine su Tasi, scongiurare aumenti

Analisi delibere Comuni segno dell'incertezza (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - Occorre mettere ordine nel caos generato dalla Tasi e scongiurare ulteriori aumenti di tassazione. A sostenerlo il presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani.

"L'analisi delle delibere in materia di Tasi che la maggior parte dei Comuni ha approvato in questi ultimi giorni mette in evidenza piu' che mai una situazione di caos e di incertezza che non e' degna di un Paese civile. Nello stesso tempo, rischia di essere sottovalutato il fatto che l'ultima legge di stabilita' ha previsto un limite massimo all'aliquota Tasi esclusivamente per l'anno 2014: con la conseguenza che, a partire dal prossimo primo gennaio, i Comuni, in mancanza di un intervento legislativo, potrebbero arrivare ad applicare un'aliquota Tasi per l'abitazione principale del 6 per mille e senza la previsione di alcuna detrazione". Per Sforza Fogliani e' allora urgente intervenire per "rivedere l'intero impianto della Tasi, oltre che della stessa Imu".

Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello