mercoledì 07 dicembre | 23:31
pubblicato il 23/gen/2014 17:23

Fisco: Confcommercio, risorse recuperate da evasione a calo tasse

(ASCA) - Roma, 23 gen 2014 - Bene il contrasto e la lotta all'evasione e all'elusione perche' solo cosi' e' possibile recuperare quelle risorse indispensabili per ridurre la pressione fiscale, il cui attuale livello e' incompatibile con qualsiasi ipotesi di crescita, e destinarle, di conseguenza, al fondo taglia-tasse recentemente istituito dalla legge di stabilita'. E' quanto sostiene la Confcommercio in un comunicato a commento dei dati diffusi oggi dalla GDF sull'evasione. Preme, inoltre, sottolineare che occorre distinguere chi commette errori puramente formali da chi, invece, evade volontariamente sottraendo al fisco importi rilevanti. E' evidente che e' soprattutto quest'ultimo tipo di evasione che va perseguita strenuamente con tutti gli strumenti a disposizione. com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni