sabato 25 febbraio | 22:08
pubblicato il 05/ago/2014 12:37

Fisco: Cgia, senza tagli spesa in arrivo stangata da 3mld nel 2015

(ASCA) - Roma, 5 ago 2014 - ''Speriamo nel taglio della spesa pubblica improduttiva, altrimenti nel 2015 gli italiani rischiano di subire un aumento automatico delle imposte di 3 miliardi di euro''. E' quanto sostiene il segretario della CGIA, Giuseppe Bortolussi che ricorda come secondo il Def approvato nella primavera scorsa, nel triennio 2014-2016 c'e' l'impegno del Governo di tagliare a regime la spesa pubblica per un importo di 32 miliardi di euro mentre per l'anno in corso l'obbiettivo e' di raggiungere una riduzione delle uscite di 4,5 miliardi di euro.Nel 2015 il Governo ha deciso di tagliare la spesa pubblica di 17 miliardi di euro, con un impegno minimo da raggiungere che non potra' essere inferiore ai 4,4 miliardi di euro. Nel caso il Governo non sia in grado di centrare questo obbiettivo minimo, ricorda la Cgia, scattera' la cosiddetta clausola di salvaguardia. ''In altre parole - sottolinea - a fronte del mancato taglio della spesa, i contribuenti saranno chiamati a sopportare un aggravio fiscale di 3 miliardi di euro, a seguito della riduzione delle agevolazioni/detrazioni fiscali e all'aumento delle aliquote, mentre i ministeri dovranno razionalizzare la spesa per un importo di 1,44 miliardi di euro''.

''In buona sostanza - prosegue Bortolussi - il meccanismo e' a dir poco diabolico. Se il Governo non sara' grado di chiudere gli enti inutili, di risparmiare sugli acquisti, di tagliare gli sprechi e gli sperperi che si annidano nella nostra Pubblica amministrazione ? Nessun problema, a pagare il conto ci penseranno in particolar modo i contribuenti italiani che gia' oggi subiscono un carico fiscale tra i piu' elevati d'Europa''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech