giovedì 19 gennaio | 10:25
pubblicato il 17/feb/2014 13:06

Fisco: Cgia, nel 2013 per le micro-imprese pressione al 63%

Fisco: Cgia, nel 2013 per le micro-imprese pressione al 63%

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - L'allarme viene lanciato dalla CGIA: rispetto all'anno precedente, nel 2013 le micro imprese fino ai 10 addetti hanno subito un aggravio fiscale che oscilla tra i 270 e i 1.000 euro. Certo, sono importi non pesantissimi, tuttavia sono andati ad aggiungersi ad un livello di tassazione complessivo che per le attivita' di questa dimensione si attesta mediamente tra il 53 e il 63 per cento. Un ''intervallo'' record che non era mai stato raggiunto negli anni scorsi.

Dalla CGIA ricordano che le aziende con meno di 10 addetti costituiscono il 95% delle imprese italiane. Ad esclusione dei lavoratori del pubblico impiego, queste realta' danno lavoro al 47,2% degli addetti, producono il 31,4% del Pil e il 7% dell'export nazionale. Tra il 2001 e il 2011 hanno creato il 56,7% dei nuovi posti di lavoro.

''Gli aumenti di tassazione registrati negli ultimi anni - sottolinea il segretario della CGIA Giuseppe Bortolussi - sono da attribuire, in particolar modo, all'aumento dei contributi previdenziali in capo ai lavoratori autonomi, all'introduzione dell'Imu e della Tares. Questi aggravi sono stati attenutati dal ''Salva Italia'', che ha previsto la deducibilita' dal reddito di impresa dell'Irap relativa al costo del lavoro, e dalla legge di Stabilita' del 2013, che ha ulteriormente elevato le deduzioni Irap legate al numero di dipendenti. In linea di massima, abbiamo riscontrato che all'aumentare del numero dei dipendenti diminuisce lo svantaggio fiscale. Oltre la soglia dei dieci dipendenti la situazione si inverte: nel rapporto dare/avere con il fisco, le aziende cominciano a guadagnare. Peccato che al di sotto di questa soglia troviamo il 95% delle imprese italiane''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina