lunedì 20 febbraio | 09:38
pubblicato il 29/apr/2013 13:41

Fisco: Cgia Mestre, allarme Imu-Tares su capannoni

(ASCA) - Roma, 29 apr - Considerando il previsto rincaro dell'Imu sui capannoni e l'introduzione della Tares, gli aumenti di imposta rispetto al 2012 si annunciano molto pesanti: l'aggravio oscillera' tra i 459 e i 623 euro per un capannone di 500 mq; tra i 998 e i 1.444 euro per uno di 1.000 mq; tra i 1.877 e i 2.591 euro nel caso di un fabbricato di 2.000 mq. LO afferma la Cgia di Mestre in uno studio.

Nel 2013 l'Imu sui capannoni sara' piu' ''gravosa'' anche nel caso in cui l'aliquota rimanga quella applicata nel 2012, spiega la Cgia di Mestre, in quanto il coefficiente moltiplicatore utilizzato per la determinazione della base imponibile passera' da 60 a 65. In questa analisi sono state fatte due ipotesi. La prima: viene utilizzata l'aliquota media nazionale applicata nel 2012 (9,5 per mille). La seconda: viene utilizzata l'aliquota massima applicabile (10,6 per mille). Con l'introduzione della Tares, invece, l'aumento di questa tassa sui capannoni dovrebbe essere superiore, rispetto a quanto pagato l'anno scorso, del 15,5%.

Questa percentuale corrisponde all'incremento del gettito medio nazionale necessario per coprire i costi totali del servizio di asporto e smaltimento dei rifiuti, condizione prevista dall'introduzione della Tares. ''Siamo tutti d'accordo che l'Imu sulla prima casa deve essere abolita o sensibilmente ridotta - esordisce Giuseppe Bortolussi segretario della Cgia di Mestre - ma e' altrettanto necessario che venga scongiurato l'aumento del coefficiente moltiplicatore sui capannoni, altrimenti l'effetto combinato con la Tares provochera' un incremento di imposta difficilmente sostenibile. Se si continua ad aumentare sensibilmente il livello di tassazione sulle imprese non si puo' pretendere che queste rimangano competitive e riescano a creare nuovi posti di lavoro. Anzi, il pericolo e' che la situazione peggiori ulteriormente, visto che con l'aumento dell'Iva dal 21 al 22% i consumi subiranno un'ulteriore contrazione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia