lunedì 27 febbraio | 12:06
pubblicato il 09/ott/2013 17:07

Fisco: Cgia, con aumento acconti aziende pagheranno 1,33 mld nel 2013

(ASCA) - Roma, 9 ott - Secondo la CGIA, se nel decreto che il Governo Letta si appresta ad approvare questa sera fossero confermate le indiscrezioni relative ad un ulteriore aumento degli acconti Ires e Irap dal 101 al 103%, a novembre le aziende dovranno anticipare altri 890 milioni di euro all'erario. Se a questo importo - precisa la Cgia in una nota - si aggiungono i 445 milioni di euro di aggravio, derivanti dal precedente aumento degli acconti Ires e Irap dal 100 al 101% disposto dal Governo lo scorso giugno (Decreto legge n* 76/2013), nel 2013 le societa' di capitali anticiperanno al fisco complessivamente 1,33 miliardi di euro di maggiore acconto.

''E' vero che gli aumenti degli acconti Ires e Irap altro non sono che una anticipazione e non un incremento di tassazione - dichiara il Segretario della CGIA, Giuseppe Bortolussi - Tuttavia, in una fase economica cosi' difficile e caratterizzata da scarsa liquidita', chiedere un ulteriore sforzo alle imprese sarebbe un errore''. Dalla CGIA sottolineano che quest'anno le societa' di capitali si troverebbero a versare un maggiore acconto medio oscillante tra i 1.000 e i 1.500 euro per ciascuna impresa. ''Non sono cifre importantissime - conclude Bortolussi - ma sommate all'aumento della pressione fiscale generale e alla contrazione nell'erogazione del credito avvenuto in questo ultimo anno, potrebbero mettere in difficolta' numerose aziende''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech