sabato 10 dicembre | 17:33
pubblicato il 25/mag/2013 12:00

Fisco/ Cgia: Aumento Iva colpirà famiglie più povere e numerose

Se salirà dal 21% al 22% ulteriore contrazione dei consumi

Fisco/ Cgia: Aumento Iva colpirà famiglie più povere e numerose

Roma, 25 mag. (askanews) - Se fra poco più di un mese non verrà scongiurato l'aumento di un punto percentuale dell'Iva ordinaria, attualmente al 21%, gli effetti negativi di questo incremento ricadranno in particolar modo sulle famiglie meno abbienti e più numerose. E' la preoccupazione che esprime la Cgia di Mestre. L'incidenza percentuale dell'aumento dell'Iva sullo stipendio netto annuo di un capo famiglia - secondo i calcoli, realizzati dall'Ufficio studi dell'Associazione veneta - peserà maggiormente sulle retribuzioni più basse e meno su quelle più elevate. Inoltre, a parità di reddito i nuclei famigliari più numerosi subiranno gli aggravi maggiori. "Questa ipotesi va assolutamente scongiurata - osserva Giuseppe Bortolussi segretario della Cgia di Mestre - non si possono penalizzare le famiglie più numerose ed in particolar modo quelle più povere. Nel 2012 il potere d'acquisto delle famiglie consumatrici italiane ha toccato il -4,8% e la propensione al risparmio è scesa ai minimi storici. Se dal primo luglio l'aliquota ordinaria del 21% salirà di un punto, subiremo un ulteriore contrazione dei consumi che peggiorerà ulteriormente il quadro economico generale. E' vero che l'incremento dell'Iva costa 4,2 miliardi di euro all'anno, ma questi soldi vanno assolutamente trovati per non fiaccare la disponibilità economica delle famiglie e per non penalizzare ulteriormente la domanda interna".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina