lunedì 16 gennaio | 13:40
pubblicato il 18/set/2014 12:06

Fisco, Cannata: pressione in Italia non tanto distante da altri

Anche se sicuramente e' elevata (ASCA) - Milano, 18 set 2014 - "Si parla molto della pressione fiscale dell'Italia. Sicuramente e' elevata ma non cosi' distante dalla media di altri paesi". Lo ha sottolineato il direttore generale del Tesoro responsabile del debito pubblico, Maria Cannata, in un suo intervento nell'ambito del convegno Euromoney.

Cannata ha quindi sottolineato che semplificare la burocrazia e' un obiettivo "molto importante" ed e' "fondamentale passare da una spesa pubblica meno efficiente a una piu' efficiente, anche se su questo fronte resta molto da fare".

Bos/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche