martedì 17 gennaio | 16:53
pubblicato il 11/mar/2014 13:25

Fisco: Calenda, mettere imprese al centro della partita

(ASCA) - Milano, 11 mar 2014 - ''Nella partita che stiamo giocando dobbiamo mettere al centro le imprese perche' in ogni paese del mondo occupazione, crescita e sviluppo le fanno le imprese''. Cosi' il viceministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, torna a insistere sulla necessita' di destinare al mondo delle imprese le risorse stanziate dal governo per la riduzione fiscale. Secondo il viceministro, che oggi ha partecipato a Milano alla presentazione di MadExpo, ''deve essere chiaro che un euro investito nella competitivita' delle imprese non e' un euro che va in tasca agli imprenditori, ma che serve per creare posti di lavoro''.

fcz/rob/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa