sabato 10 dicembre | 13:37
pubblicato il 28/set/2016 16:59

Fisco, Bergami (Afi-EY): "Siamo sulla strada giusta ma non basta"

"Il tema vero è come applicare le leggi, non c'è un piano B"

Fisco, Bergami (Afi-EY): "Siamo sulla strada giusta ma non basta"

Roma, (askanews) - "La mattinata, con tutte le autorità schierate, dimostra con chiarezza che siamo sulla strada giusta, ma questo non basta. La legge c'è, o meglio le leggi ci sono, si è parlato di coacervo di innovative leggi. Il tema vero è adesso come applicarle. E non è un se, perchè non c'è un piano B". Lo ha sottolineato il segretario dell'Afi (Associazione fiscalisti d'impresa) e partner di EY, Davide Bergami, in occasione del convegno "Un nuovo rapporto fisco-impresa: cose fatte e cose da fare".

"Il fatto stesso che l'Agenzia sia andata a Londra, dal nostro punto di vista, è assolutamente una cosa meravigliosa perchè finalmente non devono essere solo i contribuenti che vanno dalle autorità, ma sono anche la autorità che vanno a disseminare e a contaminarsi in senso positivo e propositivo".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina