martedì 24 gennaio | 15:04
pubblicato il 22/gen/2014 10:50

Fisco: Befera, finta residenza patologia da colpire per evitare furbate

Fisco: Befera, finta residenza patologia da colpire per evitare furbate

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - La finta residenza ''per risparmiare'' sulle spese notarili e sull'Imu ''e' una patologia fiscale che va colpita a monte per evitare le furbate''. Cosi' il direttore dell'Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, durante l'audizione in commissione di Vigilanza sull'anagrafe tributaria, rispondendo alle domande dei commissari sulla pratica, che va sempre piu' diffondendosi, di spostare la residenza di uno dei coniugi presso il Comune nel quale viene acquistata una seconda casa, come nel caso delle case di villeggiatura. Per sanare tale ''patologia di sistema i Comuni non dovrebbero concedere la residenza'', afferma Befera, il quale sottolinea come sia invece ''piu' difficile intervenire quando i coniugi, allo stesso scopo, si separano''. ''Il riflesso e' relativo sul piano dell'accertamento del reddito, ma e' rilevante per le imposte di registro e le imposte sulla casa'', conclude il direttore dell'Agenzia delle Entrate. sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4