lunedì 23 gennaio | 02:05
pubblicato il 24/giu/2013 12:00

Fisco/ Befera: Da Equitalia commessi alcuni errori, anche pesanti

Alcuni hanno sbagliato ma gestiamo 15 mln cartelle, ci può stare

Fisco/ Befera: Da Equitalia commessi alcuni errori, anche pesanti

Roma, 24 giu. (askanews) - Nella riscossione tributaria Equitalia ha commesso alcuni errori, "anche pesanti", ma con milioni di cartelle esattoriali da gestire ogni anno un numero limitato di sbagli "ci può stare". Lo ha affermato il presidente Attilio Befera, secondo cui "alcuni funzionari hanno sicuramente sbagliato, esagerato. Ma in linea di massima Equitalia ha sempre cercato di operare in maniera corretta con tutti". "Abbiamo - ha spiegato Befera nel corso della registrazione di 'Porta a porta' - 15 milioni di cartelle esattoriali all'anno, non è facile operare sempre con la massima attenzione. Un numero limitato di errori, anche pesanti, ci può stare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4