sabato 03 dicembre | 19:00
pubblicato il 14/set/2013 11:14

Fisco: Baretta, no aumento Iva. Ripristinare Imu case di lusso (Stampa)

Fisco: Baretta, no aumento Iva. Ripristinare Imu case di lusso (Stampa)

(ASCA) - Roma, 14 set - ''Restare sotto il tetto del 3% e' un imperativo, ma per il 2013 non nego che ci sono delle difficolta' a trovare i 4,5 miliardi che servono tra Iva, Imu, cassa integrazione e missioni all'estero. Dovremmo darci delle priorita'''. Dalle colonne de 'La Stampa' il sottosegrtario all'Economia, Pier Paolo Baretta, assicura l'Europa: il governo ha gia' chiaro come finanziare le misure per la crescita senza fare deficit.

Baretta conferma che il governo fara' ''di tutto'' per scongiurare l'aumento dell'Iva. ''Poi magari nel 2014 potremmo rimettere mano al paniere dei beni che non hanno ragione di continuare ad avere un'aliquota agevolata''. Per questo motivo, sulla seconda rata dell'Imu ''qualche riflessione bisognera' farla. In sede di conversione del decreto che ha cancellato l'imposta sulle prime case si e' parlato di ampliare lo spettro delle abitazioni di lusso da assoggettare all'Imu. Personalmente credo sia una soluzione'', conclude il sottosegretario. red-drc/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari