domenica 04 dicembre | 09:34
pubblicato il 07/lug/2011 18:00

Fisco, appello Confesercenti al Governo: abbassare tasse subito

Presidente Venturi: la manovra non è ancora convincente

Fisco, appello Confesercenti al Governo: abbassare tasse subito

Giù le tasse subito, non si può aspettare il 2014 per il varo della riforma fiscale. E' questo l'appello al governo lanciato dal presidente di Confesercenti, Marco Venturi, in occasione dell'assemblea annuale dell'Associazione. Sulla riforma fiscale, in particolare, il presidente Venturi chiede un impegno decisivo all'esecutivo.Critiche dal presidente di Confesercenti anche sulla manovra.All'assemblea di Confesercenti è intervenuto anche il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, che è stato fischiato da un gruppetto presente all'Auditorium.

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari