giovedì 08 dicembre | 11:18
pubblicato il 06/mar/2014 16:02

Fisco amico, le imprese con nuove norme risparmiano 2,6 miliardi

Lo dice un report dell'Istat

Fisco amico, le imprese con nuove norme risparmiano 2,6 miliardi

Roma (askanews) - Ammontano a 2,6 miliardi di euro irisparmi per le imprese derivanti dai principali provvedimenti in materia di tassazione dei redditi delle aziende. E' quanto emerge da un report dell'Istat sugli effetti delle norme fiscali adottate a partire dal 2011.L'introduzione della nuova disciplina sul riporto delle perdite,la deducibilità dell'Irap sul costo del lavoro e il cosiddetto Ace, Aiuto alla Crescita Economica determinano un risparmio dell'imposta sui redditi del 9,8% pari a 2,6 miliardi di euro nel 2014.Il contributo più rilevante alla riduzione delle imposte è legato all'introduzione dell'Ace, per un 5,4%. I maggiori beneficiari sono le imprese con fatturato tra i 500 mila e i 10 milioni di euro, le imprese del settore delle costruzioni e quelle del Mezzogiorno e del Nord-est.

Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni