domenica 04 dicembre | 00:58
pubblicato il 03/giu/2016 14:42

Fisco, Agenzia Entrate: attenti a falsi messaggi via email

Ignorarle e non scaricare allegati sul proprio Pc

Fisco, Agenzia Entrate: attenti a falsi messaggi via email

Roma, 3 giu. (askanews) - "Comunicazioni in merito a indebitamento". E' questo l'oggetto delle nuove email che molti contribuenti si sono visti recapitare sulla propria casella personale di posta elettronica. Lo comunica l'Agenzia delle Entrate che mette in guardia i cittadini dopo che gli uffici toscani dell'Agenzia sono stati tempestati da "numerose telefonate" in "queste ore" da contribuenti di tutta Italia preoccupati per la comunicazione ricevuta. Nella mail, infatti, sono riportati alcuni numeri telefonici "reali" degli uffici toscani.

L'Agenzia delle Entrate "informa di essere totalmente estranea a tali comunicazioni, raccomanda inoltre di non dare seguito al loro contenuto e di non scaricare gli allegati della mail potenzialmente dannosi per il proprio pc".

Queste le parole utilizzate nella finta email: "Egregio contribuente, Ci affrettiamo a comunicare che per il 30 trimestre 2015 Lei ha indebitamento con dipartimento finanziario. In caso di mancata liquidazione di debito entro una settimana dopo il ricevimento di avviso saremo costretti a rinviare la causa all'ufficiale giudiziario e compilare la causa di riscossione dei fondi dal Suo conto corrente. Il numero del Suo atto ?IT69119495 allegato nella comunicazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari