lunedì 16 gennaio | 23:38
pubblicato il 26/set/2011 19:14

Firenze, la piaga dell'affitto in nero per studenti fuori sede

Campagna di sensibilizzazione lanciata dai giovani del Pd

Firenze, la piaga dell'affitto in nero per studenti fuori sede

Milano, 26 set. (askanews) - Affitti in nero, una piaga non solo per le casse dello Stato ma soprattutto per le migliaia di studenti che si recano in altre città a studiare. Un tema sensibile a Firenze, dove solo 5mila studenti possono usufruire delle strutture abitative universitarie, come spiega Silvia Vannelli, segretaria giovani democratici Empoli-Valdelsa. Una possibilità, quella di vedersi ridurre il proprio affitto pur passando da un contratto in nero a uno regolare, della quale molti ragazzi sembrano essere allo scuro. A Firenze i giovani del Partito democratico hanno dato vita a una campagna di sensibilizzazione per spiegare agli studenti che, grazie all'autodenuncia, ci sono vantaggi per gli inquilini.

Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello