sabato 21 gennaio | 18:45
pubblicato il 16/ago/2013 19:19

Firenze: Comune e Dexia chiudono contenzioso su derivati

(ASCA) - Roma, 16 ago - Dexia Crediop e il Comune di Firenze hanno definitivamente chiuso il contenzioso che le opponeva su due operazioni in derivati a copertura di prestiti obbligazionari trentennali emessi dal Comune per finanziare i propri investimenti. L'accordo informa un comunicato - ha posto fine a tutte le procedure legali in quanto il Comune ha ultimato una propria, autonoma, nuova valutazione giuridica e tecnica dei contratti stipulati con Dexia Crediop e ha accertato che i contratti erano validi e vincolanti sin dall'origine, e che non presentano i vizi originariamente lamentati nel provvedimento di autotutela. Di conseguenza, il Comune ha proceduto al pagamento delle somme dovute in relazione ai contratti, maggiorate degli interessi maturati.

I contratti non hanno quindi subito alcuna modifica e continueranno ad assicurare la loro funzione di copertura.

''Siamo soddisfatti della firma di questo accordo che permettera' al Comune di Firenze e a Dexia Crediop di evitare la prosecuzione di inutili e costose azioni legali e di riprendere, dopo circa 3 anni, relazioni impostate sulla reciproca fiducia'' dichiara Jean Le Naour Amministratore Delegato di Dexia Crediop.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4