mercoledì 18 gennaio | 07:37
pubblicato il 07/mag/2013 20:03

Finmeccanica: Uilm, soddisfatti per risultati Alenia Aermacchi

(ASCA) - Roma, 7 mag - ''Siamo soddisfatti del bilancio che il ''management' di Alenia Aermacchi ha presentato oggi al coordinamento nazionale dei sindacati metalmeccanici; siamo in presenza di risultati positivi coerenti con l'azione intrapresa di miglioramento dei processi aziendali''. Cosi' Giovanni Contento, segretario nazionale della Uilm commenta l'incontro tra le parti, tenuto questa mattina a Roma, basato sulle strategie e sui dati economici registrati nel 2012 a partire dal consuntivo del Premio di Risultato.

''Si e' determinato un premio di risultato che arrivera' in busta paga nel luglio del 2013 - sottolinea Contento - che oscilla per tutti i dipendenti al dicembre 2012 dall'84,5% al 97,1% dell'indice massimo fissato a 2.700 euro. Insomma, tenendo presente che i valori sono rappresentati al lordo degli anticipi percepiti nel primo semestre 2012, si va da un minimo di 2.280 euro ad un massimo di 2.620 di premio di risultato percepito. Inoltre, per quanto riguarda il premio di efficienza produttiva, si sono recuperati ben quattro punti salendo dal 69,9% della fine del 2011 al 73,9% della fine dello scorso anno. L'obiettivo fissato dall'azienda controllata da Finmeccanica per il dicembre del 2013 e' quello del 78% di efficienza produttiva, una percentuale raggiungibile grazie alla capacita' riscontrata nella societa' in questione di riuscire ad offrire al mercato una produzione diversificata come un velivolo da difesa di ultima generazione, un trasporto tattico riconosciuto come superiore ad ogni concorrente, l'addestratore avanzato a getto piu' avanzato al mondo, il velivolo da trasporto regionale bestseller mondiale e una gamma di programmi di collaborazione industriale che va dal moderno Boeing 787 fino al piu' grande velivolo passeggeri in servizio, l'A380''. ''Noi abbiamo fiducia in questa azienda - conclude Contento -, perche' ha dimostrato di voler investire, proprio a seguito dell'intesa firmata col sindacato nel novembre 2011, nei prodotti di proprieta'. Una scelta saggia''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa