mercoledì 22 febbraio | 09:21
pubblicato il 17/lug/2013 14:26

Finmeccanica: Uilm, no a cessione asset civili. Intervenga Letta

(ASCA) - Roma, 17 lug - ''In merito ad una indiscrezione di stampa oggi che tende ad accreditare ormai a conclusione la trattativa con la coreana Doosan, mentre per Ansaldo STS proseguono le trattative per la cessione a General Electric e' necessario che il Governo guidato da Letta, intervenga con scelte di politica industriale. Quando ci sono di mezzo interessi nazionali la politica non puo' farsi commissariare dalle scelte dei manager''. Lo afferma in una nota Antonio Apa, segretario generale Uilm Liguria.

''La Holding ha fatto la sua scelta - aggiunge Apa -, ma il Governo se da un lato non puo' commissariare il gruppo dirigente, dall'altro non puo' sottrarsi dall'intervenire su scelte di politica industriale che sono strategiche per il paese''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%