giovedì 08 dicembre | 19:50
pubblicato il 17/lug/2013 14:26

Finmeccanica: Uilm, no a cessione asset civili. Intervenga Letta

(ASCA) - Roma, 17 lug - ''In merito ad una indiscrezione di stampa oggi che tende ad accreditare ormai a conclusione la trattativa con la coreana Doosan, mentre per Ansaldo STS proseguono le trattative per la cessione a General Electric e' necessario che il Governo guidato da Letta, intervenga con scelte di politica industriale. Quando ci sono di mezzo interessi nazionali la politica non puo' farsi commissariare dalle scelte dei manager''. Lo afferma in una nota Antonio Apa, segretario generale Uilm Liguria.

''La Holding ha fatto la sua scelta - aggiunge Apa -, ma il Governo se da un lato non puo' commissariare il gruppo dirigente, dall'altro non puo' sottrarsi dall'intervenire su scelte di politica industriale che sono strategiche per il paese''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni