sabato 10 dicembre | 23:20
pubblicato il 13/mar/2014 17:42

Finmeccanica: Ugl, siglato accordo su Welfare con Selex ES

(ASCA) - Roma, 13 mar 2014 - L'Ugl Metalmeccanici ha firmato ieri con i dirigenti di Selex ES, societa' di Finmeccanica, un accordo sul Welfare, ''che introduce importanti migliorie rispetto al testo contrattuale vigente, oltre a maggiori tutele e garanzie nel campo della conciliazione, trasporti, polizze sanitarie, permessi per visite mediche e premi di anzianita'''. E' quanto dichiarano in una nota congiunta i vice segretari nazionali dell'Ugl Metalmeccanici, Maria Antonietta Vicaro e Adelmo Barbarossa, aggiungendo che ''esprimiamo soddisfazione perche' il testo recepisce buona parte delle nostre richieste, nell'interesse di tutti i lavoratori. Nello specifico, l'intesa prevede una valorizzazione del part-time, verificabile tramite un confronto in azienda con le rsu, maggiori tutele per quanto riguarda i congedi parentali, i permessi per eventi particolari o per visita medica, e campagne di prevenzione tramite la promozione di visite mediche specialistiche periodiche. Per quanto riguarda il diritto allo studio sono previste condizioni migliorative rispetto a quelle del ccnl per gli studenti lavoratori''. ''C'e' inoltre l'impegno - proseguono - ad avviare un confronto con l'azienda sul tema dei trasporti, al fine di creare le condizioni per garantire tariffe e servizi uguali per tutti. Altri importanti punti dell'intesa riguardano la ristorazione aziendale, l'eventuale introduzione del telelavoro, l'assistenza sanitaria integrativa. Nei prossimi giorni, si approfondira' il confronto su Quadri e premio di risultato 2014''. ''A tutt'oggi - concludono i sindacalisti - restano pero' ancora dei nodi da sciogliere, relativi alla crescita professionale, alla meritocrazia e alla responsabilita' oggettiva del management rispetto a scelte che devono essere indirizzate alla crescita della competitivita' dell'azienda.

Faremo il possibile affinche' anche su questi importanti capitoli venga raggiunto un punto di incontro''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina